Olive di Gaeta

Olive di Gaeta

Nere di Gaeta

L'Oliva Itrana del Lazio da anni è meglio conosciuta con la denominazione “Oliva di Gaeta”, perché per secoli il porto di questa città è stato il principale luogo di esportazione da cui questo fenomenale prodotto ha poi raggiunto le tavole di tutto il mondo. La maggior parte della produzione viene ancora prodotta nella zona circostante Itri – nella pianura pontina – dove la lieve collina gode della brezza marina a pochi chilometri di distanza. Queste squisite piccole olive sono caratterizzate dal loro inconsueto colore rosato, dalla loro consistenza morbida e dal loro sapore particolarmente intenso, spesso e persistente. Per mantenere questo gusto inconfondibile, tendente gradevolmente all'amarognolo, si mantengono in salamoia a seguito della loro raccolta tardiva (ad inverno inoltrato). Deliziose consumate da sole, sono eccellenti per arricchire qualsiasi sugo, ma in particolare per un autentico sugo “alla puttanesca”. Ma il loro utilizzo è molteplice, dalle insalate fino alla preparazione del pesce e della carne. In particolare vogliamo segnalare le ricette del baccalà con pomodorini e capperi oppure con le patate, entrambe condite con le nostre olive nere di Gaeta. Ma forniscono una componente saporita che si sposa benissimo con il tonno e le verdure fresche.
lineafresco_ITA
Scegli il tuo formato
Calorie (Kcal/Kj) Grassi (g) (di cui saturi) Carboidrati(g) Proteine (g) Sale (g)
0 0 0 0 0
*I valori mostrati sono per 100gr. di prodotto
Altre Olive Nere
Olive Leccino
Olive Taggiasche
Nere a rondelle
Nere Secche
Condividi su